Osservatorio Ambasciate – Report

Negli ultimi mesi, si rilevano 6 tendenze nella comunicazione della Digital Diplomacy:

  1. L’esplosione della disintermediazione – cioè, di una comunicazione “alla pari” tra missioni diplomatiche e utenti.
  2. La “Twitter Diplomacy” – che vede messaggi istituzionali in tempo reale e “irrituali” rispetto ai protocolli tradizionali.
  3. Il posizionamento di Meta (Facebook), Twitter e YouTube – attraverso azioni concrete di schieramento rispetto a situazioni o aree di conflitto.
  4. La comunicazione politica attraverso meme e schermaglie social – con l’uso di linguaggi e formati più “popolari”, potenzialmente virali a prescindere dallo stile.
  5. La trasformazione di un conflitto reale in un evento narrativo mediatico – alla pari di un film d’azione, portato avanti con un’importante frequenza di pubblicazione.
  6. Sui social, vince chi pubblica meglio rispetto a chi pubblica di più. I risultati del Report rilevano una distanza tra le posizioni ufficiali di un Paese e quelle degli utenti social.

 

Contatta i nostri migliori esperti in Digital Diplomacy e ottieni un piano personalizzato per il Tuo Paese.

Via del Tempio 1/A 00186
06/68210098